Al-Hadîd (Il Ferro) ( 29 versi )

In the Name of Allah, Most Gracious, Most Merciful;

1 . Glorifica Allah ciò che è nei cieli e nella terra. Egli è l'Eccelso, il Saggio.

2 . Appartiene a Lui la sovranità dei cieli e della terra, dà vita e dà morte, Egli è l'Onnipotente.

3 . Egli è il Primo e l'Ultimo, il Palese e l'Occulto, Egli è l'Onnisciente .

4 . Egli è Colui che in sei giorni ha creato i cieli e la terra, poi Si è innalzato sul trono. Egli conosce ciò che penetra nella terra e ciò che ne esce, quel che scende dal cielo e quel che vi ascende; Egli è con voi ovunque voi siate. Allah osserva ciò che fate.

5 . Appartiene a Lui la sovranità dei cieli e della terra. Ad Allah tutte le cose saranno ricondotte.

6 . Fa penetrare la notte nel giorno e il giorno nella notte e conosce perfettamente quel che nascondono i petti.

7 . Credete in Allah e nel Suo Messaggero e date [una parte] di ciò di cui Allah vi ha fatto vicari . Per coloro che credono e saranno generosi, ci sarà ricompensa grande.

8 . Perché mai non credete in Allah, nonostante che il Messaggero vi esorti a credere nel vostro Signore? Egli ha accettato il vostro patto , [rispettatelo] se siete credenti.

9 . Egli è Colui che ha fatto scendere sul Suo servo segni evidenti, per trarvi dalle tenebre alla luce; in verità Allah è dolce e misericordioso nei vostri confronti.

10 . Perché non siete generosi per la causa di Allah, quando ad Allah [appartie ne] l'eredità dei cieli e della terra? Non sono eguali coloro di voi che sono generosi e che hanno combattuto prima della Vittoria essi godranno di un livello più alto - e quelli che saranno generosi e combatteranno dopo. Comunque, a ciascuno di loro Allah ha promesso il meglio. Allah è ben informato di quello che fate.

11 . Quanto a chi fa ad Allah un prestito bello, Egli glielo raddoppia e gli concederà generosa ricompensa.

12 . Un Giorno vedrai i credenti e le credenti circondati dalla loro luce: «Oggi vi è data la lieta novella di Giardini nei quali scorrono i ruscelli, dove rimarrete in perpetuo: questo è davvero l'immenso successo».

13 . Il Giorno in cui gli ipocriti e le ipocrite diranno ai credenti: « Aspettateci, ché possiamo attingere della vostra luce». Sarà risposto loro: « Tornate indietro a cercare la luce». Fra di loro, sarà poi eretta una muraglia dotata di una porta: al suo interno la misericordia , all'esterno, di fronte, il castigo.

14 . «Non eravamo con voi?» grideranno. « Sì, risponderanno - ma seduceste voi stessi , indugiaste e dubitaste, e vi lasciaste ingannare dalle vostre passioni finché non si realizzò il Decreto di Allah. Vi ingannò a proposito di Allah l'Ingannatore ».

15 . Quest'oggi non sarà accettato riscatto né da voi né da coloro che non credettero. Vostro rifugio sarà il Fuoco: questo è il vostro inseparabile compagno. Qual triste rifugio!

16 . Non è forse giunto, per i credenti, il momento in cui rendere umili i loro cuori nel ricordo di Allah e nella verità che è stata rivelata, e di differenziarsi da quelli che ricevettero la Scrittura in precedenza e che furono tollerati a lungo [da Allah] ? I loro cuori si indurirono e molti di loro divennero perversi.

17 . Sappiate che Allah ravviva la terra morta! Invero vi abbiamo esplicitato i segni affinché riflettiate.

18 . Coloro che fanno la carità, uomini o donne, concedono un bel prestito ad Allah; lo riscuoteranno raddoppiato e avranno generoso compenso.

19 . Coloro che credono in Allah e nei Suoi Messaggeri, essi sono i veridici, i testimoni presso Allah: avranno la loro ricompensa e la loro luce. Coloro che invece non credono e tacciano di menzogna i Nostri segni, questi sono i compagni della Fornace.

20 . Sappiate che questa vita non è altro che gioco e svago, apparenza e reciproca iattanza, vana contesa di beni e progenie. [Essa è] come una pioggia: la vegetazione che suscita conforta i seminatori, poi appassisce, la vedi ingiallire e quindi diventa stoppia. Nell'altra vita c'è un severo castigo, ma anche perdono e compiacimento da parte di Allah. La vita terrena non è altro che godimento effimero.

21 . Affrettatevi al perdono del vostro Signore e al Giardino vasto come il cielo e la terra, preparato per coloro che credono in Allah e nei Suoi messaggeri. Questa è la grazia di Allah, che Egli dà a chi vuole. Allah possiede immensa grazia.

22 . Non sopravviene sventura né alla terra né a voi stessi, che già non sia scritta in un Libro prima ancora che [Noi] la produciamo; in verità ciò è facile per Allah.

23 . E ciò affinché non abbiate a disperarvi per quello che vi sfugge e non esultiate per ciò che vi è stato concesso. Allah non ama i superbi vanagloriosi

24 . [e] gli avari che impongono agli altri l'avarizia. Quanto a chi volge le spalle, [sappia che] Allah basta a Se stesso, è il Degno di lode.

25 . Invero inviammo i Nostri messaggeri con prove inequivocabili, e facemmo scendere con loro la Scrittura e la Bilancia, affinché gli uomini osservassero l'equità. Facemmo scendere il ferro , strumento terribile e utile per gli uomini, affinché Allah riconosca chi sostiene Lui e i Suoi messaggeri in ciò che è invisibile . Allah è forte, eccelso.

26 . Invero inviammo Noè e Abramo e concedemmo ai loro discendenti la profezia e la Scrittura. Alcuni di loro furono ben diretti, ma la maggior parte fu empia.

27 . Mandammo poi sulle loro orme i Nostri messaggeri e mandammo Gesù figlio di Maria, al quale demmo il Vangelo. Mettemmo nel cuore di coloro che lo seguirono dolcezza e compassione; il monachesimo, invece, lo istituirono da loro stessi, soltanto per ricercare il compiacimento di Allah. Non fummo Noi a prescriverlo. Ma non lo rispettarono come avrebbero dovuto. Demmo la loro ricompensa a quanti fra loro credettero, ma molti altri furono empi .

28 . O credenti, temete Allah e credete nel Suo Messaggero, affinché Allah vi dia due parti della Sua misericordia, vi conceda una luce nella quale camminerete e vi perdoni. Allah è perdonatore, misericordioso.

29 . La gente della Scrittura sappia che non ha alcun potere sulla Grazia di Allah. In verità la Grazia è nella mano di Allah ed Egli la concede a chi vuole. Allah possiede immensa Grazia.

 

 

 

In this page you can listen Al-Hadîd (Il Ferro) in English, Al-Hadîd (Il Ferro) and read and download Al-Hadîd (Il Ferro) in English veya yükleyebilirsiniz. You can download Al-Hadîd (Il Ferro) translation, get information on the interpretations of Quranic verses, download all translations of surah in pdf format. You can listen to the audio of Al-Hadîd (Il Ferro) in English or read and download. You can also share English Quranic verses on Facebook and Twitter and other social media with share buttons.

 

Surah Translations

1 . Al-Fâtiha (L’Aprente) 2 . Al-Baqara (La Giovenca) 3 . Âl ’Imrân (La Famiglia di Imran) 4 . An-Nisâ’(Le Donne) 5 . Al-Mâ’ida (La Tavola Imbandita) 6 . Al-An’âm (Il Bestiame) 7 . Al-A’râf 8 . Al-’Anfâl (Il Bottino) 9 . At-Tawba (Il Pentimento o la Disapprovazione) 10 . Yûnus (Giona) 11 . Hûd 12 . Yûsuf (Giuseppe) 13 . Ar-Ra’d (Il Tuono) 14 . Ibrâhîm (Abramo) 15 . Al-Hijr 16 . An-Nahl (Le Api) 17 . Al Isrâ’(Il Viaggio Notturno) 18 . Al-Kahf (La Caverna) 19 . Maryam (Maria) 20 . Tâ-Hâ 21 . Al-Anbiyâ’ (I Profeti) 22 . Al-Hajj (Il Pellegrinaggio) 23 . Al-Mu’minûn (I Credenti) 24 . An-Nûr (La Luce) 25 . Al-Furqân (Il Discrimine) 26 . Ash-Shu’arâ’(I Poeti) 27 . An-Naml (Le Formiche) 28 . Al-Qasas (Il Racconto) 29 . Al-’Ankabût (Il Ragno) 30 . Ar-Rûm (I Romani) 31 . Luqmân 32 . As-Sajda (La Prosternazione) 33 . Al-Ahzâb (I Coalizzati) 34 . Sabâ’ 35 . Fâtir (Il Creatore) 36 . Yâ Sîn 37 . As-Sâffât (I Ranghi) 38 . Sâd 39 . Az-Zumar (I Gruppi) 40 . Al-Ghâfir (Il Perdonatore) 41 . Fussilat ("Esposti chiaramente") 42 . Ash-Shûrâ (La Consultazione ) 43 . Az-Zukhruf (Gli Ornamenti d’Oro) 44 . Ad-Dukhân (Il Fumo) 45 . Al-Jâthiya (La Genuflessa ) 46 . Al-’Ahqâf 47 . Muhammad 48 . Al-Fath (La Vittoria) 49 . Al-Hujurât (Le Stanze Intime) 50 . Qâf 51 . Adh-Dhâriyât (Quelle che spargono ) 52 . At-Tûr (Il Monte) 53 . An-Najm (La Stella) 54 . Al-Qamar (La Luna) 55 . Ar-Rahmân (Il Compassionevole) 56 . Al-Wâqi’a (L’Evento) 57 . Al-Hadîd (Il Ferro) 58 . Al-Mujâdala (La Disputante) 59 . Al-Hashr (L’Esodo) 60 . Al-Mumtahana (L’Esaminata) 61 . As-Saff (I Ranghi Serrati) 62 . Al-Jumu’a (Il Venerdì) 63 . Al-Munâfiqûn (Gli Ipocriti) 64 . At-Taghâbun (Il Reciproco Inganno) 65 . At-Talâq (Il Divorzio) 66 . At-Tahrîm (L’Interdizione) 67 . Al-Mulk (La Sovranità) 68 . Al-Qalam (Il Calamo) 69 . Al-Hâqqa (L’Inevitabile) 70 . Al-Ma’ârij (Le Vie dell’Ascesa) 71 . Nûh (Noè) 72 . Al-Jinn (I Dèmoni) 73 . Al-Muzzammil (L’Avvolto) 74 . Al-Muddaththir (L’Avvolto nel Mantello) 75 . Al-Qiyâma (La Resurrezione) 76 . Al-Insân (L’Uomo) 77 . Al-Mursalât (Le Inviate) 78 . An-Nabâ’ (L’Annuncio) 79 . An-Nâzi’ât (Gli Strappanti Violenti) 80 . ’Abasa (Si Accigliò) 81 . At-Takwîr (L’Oscuramento) 82 . Al-Infitâr (Lo Squarciarsi) 83 . Al-Mutaffifîn (I Frodatori) 84 . Al-Inshiqâq (La Fenditura) 85 . Al-Burûj (Le Costellazioni) 86 . At-Târiq (L’Astro Notturno) 87 . Al-A’lâ (L’Altissimo) 88 . Al-Ghâshiya (L’Avvolgente) 89 . Al-Fajr (L’Alba) 90 . Al-Balad (La Contrada) 91 . Ash-Shams (Il Sole) 92 . Al-Layl (La Notte) 93 . Ad-Duhâ (La Luce del Mattino) 94 . Ash-Sharh (L’Apertura) 95 . At-Tîn (Il Fico) 96 . Al-’Alaq (L’Aderenza) 97 . Al-Qadr (Il Destino) 98 . Al-Bayyina (La Prova) 99 . Az-Zalzalah (Il Terremoto) 100 . Al-’ آdiyât (Le Scalpitanti) 101 . Al-Qâri’ah (La Percotente) 102 . At-Takâthur (Il Rivaleggiare) 103 . Al-’Asr (Il Tempo) 104 . Al-Humaza (Il Diffamatore) 105 . Al-Fîl (L’Elefante) 106 . Quraysh (I Coreisciti) 107 . Al-Mâ’ûn (L’Utensile) 108 . Al-Kawthar (L’Abbondanza) 109 . Al-Kâfirûn (I Miscredenti) 110 . An-Nasr (L’Ausilio) 111 . Al-Masad (Le Fibre di Palma) 112 . Al-Ikhlâs (Il Puro Monoteismo) 113 . Al-Falaq (L’Alba Nascente) 114 . An-Nâs (Gli Uomini)
Riguardo questo sito | Fanne la tua Homepage | Aggiungi ai preferiti | RSS Feed
tutto il materiale può essere copiato, stampato e distribuito semplicemente facendo un riferimento a questo sito
(c) All publication rights of the personal photos of Mr. Adnan Oktar that are present in our website and in all other Harun Yahya works belong to Global Publication Ltd. Co. They cannot be used or published without prior consent even if used partially.
© 1994 Harun Yahya. www.harunyahya.it
page_top