In che modo i darwinisti hanno trasformato il Tiktaalik roseae in un falso fossile intermedio?

Molti aspetti della truffa darwinista che riguarda la Tiktaalik Roseae, per lunghi anni oggetto di speculazione da parte dei darwinisti, sono ora stati svelati. La frode darwinista, che abbiamo mantenuto all’ordine del giorno così tante volte, è stata rivelata ancora una volta, con nuovi aspetti. Si è visto ancora una volta che gli uomini sono stati sviati dai darwinisti: IL TIKTAALIK ROSAE NON È ALTRO CHE UNA SPECIE DI ALLIGATORE: 

  • Ci sono vari fatti molto importanti che riguardano il Tiktaalik Roseae e che devono essere conosciuti. Il fossile di Tiktaalik Roseae, che fino ad oggi era stato globalmente ritratto con strane zampe e anche con il suo intero corpo – ricostruzioni del quale sono state preparate e mostrate nei musei – e che per anni è stato descritto nei libri come un fossile intermedio, di fatto È COMPOSTO UNICAMENTE DA UN CRANIO.
     
  • Nessuna delle ossa aggiunte al cranio appartiene assolutamente a questa forma di vita, ESSE SONO OSSA CHE APPARTENGONO AD ALTRE FORME DI VITA scoperte negli stessi strati ricchi di fossili. 

  • I frammenti di pinne che si è cercato di collegare a questo animale appartengono in realtà ad altri pesci fossili che vissero negli stessi strati. SONO STATI PERPETRATI DEI TENTATIVI INTENZIONALI DI RITRARLI COME PARTE DEL CRANIO SCOPERTO. In questo modo il Tiktaalik Roseae è stato trasformato in un falso fossile intermedio.
     
  • Quindi, ogni speculazione sul cranio dell’animale e sulle altre parti ad esso aggiunte è FALSA.
     
  • Tutte le caratteristiche del cranio sono TIPICHE DEGLI ALLIGATORI: Gli occhi sono ravvicinati e posti sulla parte superiore della testa, il cranio piatto, il cranio che può muoversi indipendentemente dal corpo, i denti aguzzi e il suo aspetto complessivo sono tutti specifici degli alligatori. Nell’aspetto, l’animale È IDENTICO ALLA SPECIE ALLIGATOR SINANSIS che vive nell’odierna Cina.

  • Sicuramente, qui la frode può essere vista esaminando il racconto dell’artista coinvolto nella ricostruzione del Tiktaalik Roseae. Nel ricostruire il fossile, l’artista in questione dice esplicitamente DI AVER TOTALMENTE INVENTATO LA CREATURA CON IL POTERE DELLA PROPRIA IMMAGINAZIONE.
     
  • Inoltre, lo stesso artista non si è fatto scrupoli a dire che fu necessaria una notevole componente di speculazione per produrre l’aspetto di un vivente da un singolo resto fossile.
     
  • Come abbiamo visto, non è affatto difficile per un artista darwinista sotto l’influenza dell’evoluzione trasformare un cranio che presenta unicamente caratteristiche da alligatore in una forma transizionale dall’aspetto davvero bizzarro. L’inganno del Tiktaalik Roseae che è proseguito per così tanti anni è stato visto da milioni di persone per mezzo di questa semplice tecnica di inganno.
     
  • Alcune persone che non hanno grande conoscenza dell’argomento possono incorrere nell’errore di pensare che i darwinisti si siano comportati da scienziati, che sia davvero stato scoperto un fossile intermedio e che quello mostrato è l’animale come effettivamente appariva. Il fatto è, però, che tutto ciò che hanno è un cranio di alligatore, ossa e frammenti di pinne che appartengono a pesci e ad altre forme di vita scoperte nei dintorni del cranio, e il potere dell’immaginazione di un artista guidato dalle favole dell’evoluzione. Riassumendo, i darwinisti hanno ingannato gli uomini ancora una volta.
     
  • Il Tiktaalik Roseae è un falso fossile transizionale messo in vista dai darwinisti per un bisogno urgente, in un momento in cui essi si trovano nella peggiore disperazione e hanno iniziato ad essere sconfitti. Esattamente come con le frodi dell’Ida, Ardi e Austrolapithecus Sediba, che hanno recentemente inflitto una terribile umiliazione ai darwinisti.
     
  • In realtà il Tiktaalik Roseae è una perfetta specie di alligatore, esemplari della quale sono in vita ancora oggi. Esso visse 375 milioni di anni fa ED È DEL TUTTO IDENTICO ALLE SPECIE VIVENTI DI ALLIGATORE.

  • Questa forma di vita, in realtà, è UN FOSSILE VIVENTE CHE DEMOLISCE COMPLETAMENTE IL DARWINISMO.
     
  • Finché la speculazione darwinista persiste, ovviamente noi continueremo a dare chiarimenti sulle loro frodi basate su fossili intermedi. Ma il vero problema è che i darwinisti NON SONO ANCORA RIUSCITI A SPIEGARE COME UNA SINGOLA PROTEINA POSSA ESSERE APPARSA SPONTANEAMENTE. L’evoluzione crolla proprio nella fase dell’inizio della vita.
     
  • È davvero umiliante, per i darwinisti, offrire resoconti ingannevoli su un essere vivente le cui pinne si trasformarono in zampe QUANDO NON SANNO SPIEGARE COME UNA SINGOLA PROTEINA SIA PERVENUTA ALL’ESISTENZA, QUANDO SONO STATI SCONFITTI PROPRIO ALL’INIZIO DELLA VITA.
     
  • Ora c’è ancora maggior scalpore su un’altra frode darwinista. Ma la frode è stata rivelata completamente, in tutti gli aspetti. I darwinisti sono rimasti senza via di uscita. Ogni volta che presentano una frode, questa sarà inevitabilmente annientata. E vorremmo ricordare ancora una volta al pubblico che essi sono lasciati senza parole addirittura da una singola proteina.
     
  • Questa è una legge immutabile di Allah. Il nostro Signore rivela in un versetto come la falsità sarà sempre sconfitta:

 E invece no, scagliamo la verità sulla menzogna, che le schiacci la testa, ed ecco che essa scompare. Siate maledetti per quello che affermate! (Surat al-Anbiya’, 18)

2010-08-11 22:39:48
Riguardo questo sito | Fanne la tua Homepage | Aggiungi ai preferiti | RSS Feed
tutto il materiale può essere copiato, stampato e distribuito semplicemente facendo un riferimento a questo sito
(c) All publication rights of the personal photos of Mr. Adnan Oktar that are present in our website and in all other Harun Yahya works belong to Global Publication Ltd. Co. They cannot be used or published without prior consent even if used partially.
© 1994 Harun Yahya. www.harunyahya.it
page_top