I Miracoli del Corano 1&2

Download del libro

Download (DOC)
Download (PDF)
commenti

capitoli del libro

< <
8 / total: 11

Parte Quarta: I Miracoli Matematici Nel Corano 1/2

Ripetizione di Parole Nel Corano

Oltre alle miracolose caratteristiche che abbiamo analizzato finora, il Corano contiene anche quelli che possiamo chiamare i “miracoli matematici”. Ci sono molti esempi di questo affascinante aspetto del Corano. Alcune parole sono straordinariamente ripetute lo stesso numero di volte. Qui sotto è riportata una lista di queste parole e i numeri di volte con cui sono state ripetute nel Corano.

◉ Le parole “sette cieli” sono ripetute sette volte, così come la frase “la creazione dei cieli” (khalqas-samawat in arabo.)

◉ La parola “giorno” (in arabo yawm) è ripetuta 365 volte al singolare, mentre la stessa parola al plurale e al duale insieme (ayyam e yawmayn in arabo) sono ripetute 30 volte. La parola “mese” invece (shahr) è ripetuta 12 volte.

◉ La parola “pianta” (nabat) e “albero” (sciajar) sono ripetute lo stesso numero di volte e cioè 26.

◉ La parola “ricompensa” (jazaa’) è ripetuta 117 volte, mentre l’espressione mughfirah che significa “perdono”, uno dei principi su cui si basa il Corano, è ripetuta 234 volte, cioè esattamente il doppio di 117.

◉ Contando le volte in cui leggiamo la parola “dì” (imperativo di dire) (in arabo qul), il risultato sarà 332, cioè lo stesso numero di volte che potremo leggere la frase “essi dissero” (in arabo qaalu).

◉ Le parole “vita terrena” (dunya in arabo) e “aldilà” (akhira) appaiono entrambe 115 volte.

◉ La parola “satana” (shaitan) è stata usata nel Corano 88 volte, come la parola “angeli” (malaika).

◉ La parola “fede” (iman) (senza il genitivo) è ripetuta 25 volte così come la parola “miscredenza” (kufr).

◉ Le parole “paradiso” (jannah) e “inferno” (jahannam) sono ripetute entrambe 77 volte.

◉ La parola “zakah” (la tassa obbligatoria che ogni musulmano deve pagare e che va distribuita tra i poveri della comunità) è ripetuta 32 volte; la parola “benedizione” (barakah) è ripetuta anch’essa 32 volte.

◉ L’espressione “i pii” (al-abrar) è usata 6 volte mentre la parola “i malvagi” (al-fujjar) è usata 3 volte, cioè la metà di 6

◉ Le parole “vino” (khamr) e “intossicanti” (sakara) sono ripetute nel Corano lo stesso numero di volte: 6

◉ Le parole “beneficio” (naf) e “corrotto” (fasaad) appaiono entrambe 50 volte

◉ “Ricompensa” (ajr) e “azione” (fa’l) sono ripetute entrambe 107 volte

◉ “Amore” (al-mahabbah) e “obbedienza” (at-ta’ah) appaiono entrambe 83 volte

◉ Le parole “disgrazia” (al-musiibah) e “il ringraziamento” (ash-shukr) appaiono lo stesso numero di volte, cioè 75.

◉ “Sole” (shams) e “luce” (nur) nella sua forma semplice (cioè senza contare i nomi derivati) appaiono entrambe 33 volte nel Corano.

◉ La parola “la guida” (al-huda) e “la misericordia” (ar-rahma) appaiono lo stesso numero di volte cioè 79.

◉ Le parole “afflizioni” (daiq) e “pace” (tumaniina) sono ripetute entrambe 13 volte nel Corano.

◉ Le parole “uomo” (rajul) e “donna” (mar’ah) sono utilizzate lo stesso numero di volte cioè 23, che è anche il numero delle coppie di cromosomi (46 in totale, 23 dal padre e 23 dalla madre) che, insieme, formano l’embrione umano.

◉ La parola “essere umano” (insaan) è usata 65 volte. Anche il totale delle altre parole che fanno riferimento agli stadi della creazione dell’uomo è 65 e cioè: Essere umano: 65

◉ Argilla (turab): 17, goccia di sperma (nutfah): 12, embrione (‘alaq): 6, il grumo di carne che si forma dopo la fecondazione dell’ovulo (mudghah): 3, osso (‘idham): 15 , carne (lahm): 12 Totale: 65

◉ La parola “salawat” che significa “preghiere” appare 5 volte nel Corano; Allah ha ordinato all’essere umano di pregare 5 volte al giorno.

Il Miracolo Del Numero 19 Nel Corano

Un altro miracolo matematico del Corano è il modo in cui il numero 19 è utilizzato nei versetti. Questo numero è citato nelle parole del versetto 30 della Sura 74: “Gli stanno a guardia diciannove (angeli)” e in molti altri versetti del Corano.

◉ L’espressione qui sotto (bismi-llahi ar-rahmani ar-rahim) che significa “nel nome di Allah il Clemente, il Misericordioso”, è composta da 19 lettere:

kuran_mucizeleri_19_sayisi

Harf = Lettera

◉ Il Corano consiste in 114 Sure (19 x 6 = 114).

◉ La prima Sura che è stata rivelata, la numero 96, è la diciannovesima Sura contando dalla fine del libro.

◉ La prima Sura ad essere stata rivelata, la Sura al-‘Alaq consiste in 19 versetti e 285 (19 x 15) lettere.

◉ I primi versetti del Corano ad essere rivelati sono i primi cinque della Sura 96, e il numero totale delle parole contenute in questi cinque versetti è 19:

Quinta parola Quarta parola Terza parola Seconda parola Prima parola

19 mucizesi, kuran mucizeleri

Kelime = Parola

Come si può vedere dalla tabella, i primi cinque versetti consistono in 19 parole. (La “ ” è una lettera, non una parola. Allo stesso modo, le lettere “ ” non sono incluse nel calcolo.)

◉ La prima Sura ad essere rivelata, la Sura al-'Alaq, consiste in 19 versetti e 285 (19 x 15 ) lettere.

◉ La Sura an-Nasr, l’ultima ad essere stata rivelata, è formata da 19 parole:

 

kuran_mucizeleri_19_mucizesi

Kelime = Parola

◉ Anche il primo versetto della Sura an-Nasr, che parla dell’aiuto che Allah ha dato ai credenti, contiene 19 lettere:

nasr_suresi_kuran_mucizesi

Harf = Lettera

◉ 113 Sure nel Corano iniziano con la formula “bismi-llahi ar- rahmani ar-rahim” (nel nome di Allah il Clemente, il Misericordioso) tranne la Sura at-Tawba che non la contiene e la Sura an-Naml che è l’unica a contenerla due volte: la prima all’inizio della Sura e l’altra nel versetto numero trenta. La Sura che non contiene la formula (cioè la Sura at-Tawba) si trova 19 capitoli prima rispetto alla Sura che contiene la formula due volte (cioè la Sura an-Naml).

kuran_mucizeleri_19_mucizesi Tevbe Besmel YOK_Nemlde 2Bemele

◉ Sommando le volte in cui il nome “Allah” è citato in quei versetti del Corano il cui numero è multiplo di 19, si otterrà il risultato 133, cioè 19 x 7.

◉ In base al sistema di numerazione abjad il valore della parola “wahd” che significa “uno”, è 19. Questa parola è usata in molte occasioni nel Corano, a volte associata a varie parole (ad esempio una porta, un tipo di cibo…) e 19 volte associata al nome “Allah”.

(Le lettere arabe qui sotto sono scritte senza I segni delle rispettive vocali.)

Lettere della parola "wahd"

Valore numerico delle lettere

و

W

6

ا

A

1

ح

H

8

د

D

4

Il totale dei valori abjad della parola

 

19

◉ Il numero totale delle volte in cui appare la parola “wahd” in tutto il Corano è 361 (19 x 19).

◉ La parola “rahman” (Compassionevole) appare 57 (19 x 3) volte nel Corano.

◉ Nel Corano sono citati trenta numeri diversi:

Il totale di questi numeri (anche qui senza contare per più di una volta lo stesso numero) è 162.146 cioè 19 x 8.534.

1

7

19

70

1000

2

8

20

80

2 000

3

9

30

99

3 000

4

10

40

100

5 000

5

11

50

200

50 000

6

12

60

300

100 000

◉ La prima Sura dall’inizio del Corano che contiene 19 versetti, è la Sura al-Infitar. Un’altra caratteristica di questa Sura è che la sua ultima parola è “Allah”; partendo dalla fine del libro, è la diciannovesima volta che questa parola appare.

◉ Il valore abjad della parola “Majiid” usata nella Sura Qaf (che è sia il nome della Sura, sia una lettera dell’alfabeto arabo) è 57. Nella stessa Sura, la lettera “qaf” è usata 57 volte.

50. Sura

57 (19 x 3) lettera “qaf”

42. Sura

57 (19 x 3) lettera “qaf”

 

50. Sura

45 versetto

50+45=95 (19 x 5)

42. Sura

53 versetto

42+53=95 (19 x 5)

◉ Sommando il numero di volte in cui la lettera “qaf” appare nel Corano, otteniamo un totale di 798 (19 x 42). 42 è il numero di un’altra Sura che ha tra le sue lettere iniziali una “qaf”.

◉ La lettera “nun” da sola appare solamente all’inizio della Sura numero 68; nella stessa Sura la “nun” appare in tutto 68 volte.

◉ La tabella illustra il numero dei versetti delle Sure il cui numero è multiplo di 19:

Numero della Sura Numerodei versetti  
19 x 1 Diciannovesima Sura 99
19 x 2 Trentottesima Sura 89
19 x 3 Cinquantasettesima Sura 30
19 x 4 Settantasettesima Sura 32
19 x 5 Novantacinquesima Sura 9
19 x 6 Centoquattordicesia Sura 7
TOTALE   266 (19 x 14)

◉ Le lettere “Ya” e “Sin” appaiono all’inizio della Sura Ya Sin. La lettera “sin” appare 48 volte e la lettera “ya” 237 per un totale di 285 (19 x 15).

◉ Solo una Sura, la settima, inizia con le lettere “Alif, Lam, Mim, Sad”. La lettera “alif” appare in questa Sura 2.529 volte, la “lam” 1.530 volte, la “mim” 1.164 volte e la “sad” 97 volte. Queste quattro lettere appaiono in tutto 5.320 volte (cioè 19 x 280).

◉ Le lettere “alif”, “lam” e “mim” sono le lettere più usate in arabo. Appaiono insieme all’inizio di sei Sure diverse: la numero 2, la 3, la 29, la 30, la 31 e la 32. Il numero di volte in cui queste tre lettere appaiono in ognuna di queste sei Sure, è un multiplo di 19. In ordine: 9.899 (19 x 5 21); 5.662 (19 x 298); 1.672 (19 x 88); 1.254 (19 x 66) e 817 (19 x 43). Nella sesta Sura queste tre lettere appaiono in tutto 19.874 volte (19 x 1.046).

◉ Le lettere “Alif”, “Lam” e “Ra” appaiono all’inizio delle Sure numero: 10, 11, 12, 14 e 15. Appaiono in queste stesse Sure rispettivamente: 2.489 volte (19 x 131) nella Sura numero 10; 2.489 volte (19 x 131) nella Sura numero 11; 2.375 volte (19 x 125) nella Sura numero 12; 1.197 volte (19 x 63) nella Sura numero 14 e 912 volte (19 x 48) nella Sura numero 15.

◉ Le lettere “Qaf”, “Ha”, “Ya”, “ ‘Ayn” e “Sad” appaiono come lettere iniziali solo nella Sura numero 19. La “qaf” appare in questa Sura 137 volte, la “ha” 175 volte, la “ya” 343 volte, la “ ‘ayn” 117 volte e la “sad” 26 volte; sommando, appaiono in tutto 798 volte: 137 + 175 + 343 +117 + 26 = 798 (19 x 42).

Altri punti da notare sull’argomento sono:

- In tutto il Corano la parola “atii” (obbedisci!) appare 19 volte.

- La parola “ ‘abd” (servo) e la parola “ ‘abudu” (adorazione) appaiono in tutto 152 volte (19 x 8).

◉ I valori numerici secondo la numerazione adjad di alcuni dei nomi di Allah sono multipli di 19:

Al-Wahid (Il Solo, l’Unico) 19 (19 x 1).

Aj-Jami (Colui che raduna) 114 (19 x 6).

◉ La Sura numero 96, la prima ad essere stata rivelata, si trova 19 Sure prima della fine del Corano; è composta da 19 versetti e contiene 285 lettere (19 x 15). I primi cinque versetti di questa Sura contengono 76 (19 x 4) lettere.

◉ I primi versetti della Sura numero 68, la seconda ad essere stata rivelata, consiste in 38 (19 x 2) parole-

◉ La terza Sura a essere stata rivelata è la numero 73 ed è composta da 57 parole (19 x 3)

19: Un Numero Speciale

◉ Il sole, la luna e la terra si allineano una volta ogni 19 anni.161

◉ La cometa Halley passa attraverso il sistema solare una volta ogni 76 anni (19 x 4).162

◉ Ci sono 209 (19 x 11) ossa nel corpo umano. Il numero delle ossa nella mano dell’essere umano è 76 (19 x 4).

Le prime 19 immagini

Il numero 19 nel triangolo di pascal:

◉ Il totale dei primi 19 numeri nel triangolo di pascal sommati tra loro è 57, che è multiplo di 19 (19 x 3).

 

Kuran Mucizeleri

Esso (il Corano) è semplicemente un promemoria per tutti i mondi. Sicuramente tra poco conoscerete la verità del Corano.
(Corano, 87-88)

 

8 / total 11
You can read Harun Yahya's book I Miracoli del Corano 1&2 online, share it on social networks such as Facebook and Twitter, download it to your computer, use it in your homework and theses, and publish, copy or reproduce it on your own web sites or blogs without paying any copyright fee, so long as you acknowledge this site as the reference.
Riguardo questo sito | Fanne la tua Homepage | Aggiungi ai preferiti | RSS Feed
tutto il materiale può essere copiato, stampato e distribuito semplicemente facendo un riferimento a questo sito
(c) All publication rights of the personal photos of Mr. Adnan Oktar that are present in our website and in all other Harun Yahya works belong to Global Publication Ltd. Co. They cannot be used or published without prior consent even if used partially.
© 1994 Harun Yahya. www.harunyahya.it
page_top